Coronavirus, in Liguria circolava già a dicembre

Lo rivela uno studio realizzato da Alisa, l’azienda ligure sanitaria Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print

GENOVA – Il covid circolava in Liguria già a dicembre. E’ quanto emerge da uno studio realizzato da Alisa, l’azienda ligure sanitaria, sulla base di modelli predittivi, studio degli esami radiologici e test sierologici sui donatori di sangue. I primi risultati sono stati illustrati dal responsabile della prevenzione, Filippo Ansaldi, ieri nel punto stampa di fine giornata in Regione Liguria. “Già secondo i modelli predittivi su pazienti ricoverati in media intensità e in terapia intensiva- spiega- avevamo la sensazione che il virus circolasse prima della seconda metà di febbraio, quando abbiamo registrato i primi casi ad Alassio e alla Spezia, dopo l’esplosione del cluster di Codogno. Si pensava che le prime evidenze ci fossero già a metà di gennaio”.

Dalle analisi delle radiologie, però, sono emersi cinque casi di esami polmonari con una situazione altamente compatibile con una malattia da covid a dicembre. I casi altamente probabili diventano venti a gennaio, a cui se ne aggiungono altri 42 probabili. E che il coronavirus circolasse in Liguria già a inizio dicembre, lo confermano i primi risultati dei test sierologici sui donatori di sangue, che a regime saranno oltre 20.000: nove donatori, cinque nell’area metropolitana genovese, quattro nel savonese, sono risultati positivi all’IgG già a dicembre, mentre altri 13 lo sono risultati a gennaio.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, Simit: “Test sierologici abbinati a esami Hcv. Un’occasione imperdibile”

VIDEO | Coronavirus, bambini untori o no? C’è confusione nel mondo della ricerca

Coronavirus, Brusaferro (Iss): “La curva è in calo, decremento significativo anche in Lombardia”

Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print

Leggi anche:

tamponi_coronavirus

Coronavirus, in Liguria circolava già a dicembre

Giornata della Legalità, Mattarella ai giovani: “Ricordate sempre l’esempio di Falcone e Borsellino”

Le prime pagine dei quotidiani di Sabato 23 Maggio 2020

Zingaretti: “Impedire che dalla paura si passi al caos”

epatite c e covid

Coronavirus, Simit: “Test sierologici abbinati a esami Hcv. Un’occasione imperdibile”

ZIMBABWE oppositrici torturate

Zimbabwe, Kika (Ngo Forum): “Giustizia per le oppositrici torturate”

L'articolo Coronavirus, in Liguria circolava già a dicembre proviene da dire.it.

Da Dire

Condividi
Loading...